mercoledì 27 maggio 2015

Fondazione Prada. Materiali in esterno

Muratura rivestita in foglia d'oro. Rivestimento in alluminio schiumato. Pavimenti in blocchetti di legno annegati.

giovedì 21 maggio 2015

Fondazione Prada art centre opens in Milan


 
Ha aperto la nuova sede della Fondazione Prada, un progetto dello studio d'architettura olandese OMA, guidato da Rem Koolhaas. Il polo espositivo sorge nella zona sud di Milano (Largo Isarco), in un' area industriale dismessa, un'ex distilleria del 1910. L'articolato complesso è costituito da sette bassi fabbricati preesistenti (magazzini, laboratori, cisterna e silos) sui quali svettano tre nuove costruzioni: il Podium, spazio espositivo per mostre temporanee, rivestito in schiuma d’alluminio; il Cinema, ambiente multifunzionale e sala cinematografica in un guscio metallico riflettente; la Torre, interamente ricoperta con foglia d’oro. Recupero filologico e sperimentazione progettuale si armonizzano, dando luogo a numerose variabili spaziali e funzionali. Il complesso si sviluppa su una superficie totale di 19mila mq, 11mila con funzioni espositive. Il Bar Luce, ideato dal regista americano Wes Anderson, situato nell’edificio d’entrata, ricrea l’atmosfera di un caffè milanese degli anni 50.

martedì 28 aprile 2015

Support creation – support freedom of expression, support copyright

Sostenere un sistema di copyright robusto per promuovere la creatività europea, che va di pari passo con la libertà di espressione. Siamo autori ed editori; scrittori e giornalisti, artisti, fotografi e traduttori, librai, agenti di notizie, lettori e consumatori. La libertà di espressione va di pari passo con la libertà di creare e preservare il valore di ciò che è stato creato - copyright promuove la libertà di espressione. Nel dibattito in corso su come modernizzare il quadro comunitario, ci sono alcuni che cercano di convincerci che il copyright è obsoleto. Ci opponiamo con forza l'idea che questa libertà fondamentale non è adatto allo scopo oggi - la digitalizzazione non ha ridotto, ma aumentato la necessità di protezione del copyright.Support a robust copyright system to foster the European creativity that goes hand in hand with freedom of expression. We are authors and publishers; writers and journalists, artists, photographers and translators, booksellers, news agents, readers and consumers. Freedom of expression goes hand in hand with freedom to create and preserve the value of what has been created – copyright promotes freedom of expression. In the ongoing debate on how to modernise the EU framework, there are some who seek to convince us that copyright is outdated. We strongly oppose the suggestion that this fundamental freedom is not fit for purpose today – digitisation has not reduced but increased the need for copyright protection.

martedì 21 aprile 2015

Specchio o lampada? Lucent Mirror - Shelf


L' oggetto mostra una graduale transizione da specchio a lampada con un semplice tocco.
Il vetro filtrato, dicroico,  può sia riflettere sia trasmettere la luce a seconda dell'intensità della luce proveniente dalla sorgente LED integrata nella mensola in corian.
This wall-mounted object shows a gradual transition from mirror to lamp through a simple touch. The filtered, dichroic glass can both reflect and transmit light depending on the light intensity coming from a dimmable LED source, integrated in corian shelf. Lucent Mirror - Shelf, design: Studio WM (NL).

lunedì 13 aprile 2015

sabato 11 aprile 2015

Doggy Bag – Se avanzo mangiatemi

Il progetto “Doggy Bag – Se avanzo mangiatemi”, di Comieco e Slow Food, contro lo spreco alimentare, ha lo scopo di ridurre le quantità di alimenti gettati e di stimolare un cambio di mentalità. Michele De Lucchi e Andrea Kerbaker hanno coordinato un team di designer e illustratori che hanno fatto della doggy bag un vero e proprio oggetto d’autore, distribuiti gratuitamente in molti ristoranti milanesi. The "Doggy Bag - eat me if I'm left" project, by Comieco and Slw Food, against food waste, aims at reducing the quantity of wasted food and stimulating a mind change. Michele De Lucchi and Andrea Kerbaker coordinated a team of designers and illustrators turning the doggy bag into a real piece of art, freely distributed in many restaurants in Milan.



venerdì 10 aprile 2015

FuoriSalmone, design controcorrente - upstream design

FUORISALMONE è il Network dei Designer e delle Aziende che nuotano Controcorrente.
FUORISALMONE (Out of Salmon) is a network for Designers and Design Firms swimming upstream.  Loft FuoriSalmone 14-19 April 2015
Milano _ Ventura Design District _ Via Massimiano 25

martedì 7 aprile 2015

Un tappeto a pois- A felt rug

Il tappeto Hoop è in feltro, pura lana vergine prima tessuta e poi infeltrita per ottenere un materiale morbido, consistente e compatto. La superficie è composta da rettangoli di cm 50 x 100 uniti, secondo la dimensione voluta, con un ricamo eseguito a mano; ogni rettangolo è decorato con due cerchi del diametro di cm 14 formati da un anello esterno e un disco interno. La cucitura perimetrale è eseguita a punto Pettine. In innumerevoli colori. The Hoop rug is made of felt, pure new wool woven then pressed to get a soft, solid and compact material. Its surface is composed of 50x100 cm rectangles, joined by means of hand sewing to reach the desired dimension. Each rectangle is decorated with two circles, 14 cm diameter, representing an external ring and an internal disk. The border sewing type is comb stitch. Available in countless colours. Hoop, design Paola Lenti.

venerdì 3 aprile 2015

Buona Pasqua-Happy Easter

In the collage: Birdsnest eggcup (printed on demand in laser sintered polyamide), design: StudioGijs for Shapeways; Nest eggcup (printed on demand in laser sintered polyamide), design: Marta Cherednik for Shapeways; Cuociuova Coccodandy, design: Giovanni Giovannoni for Alessi; Pantone Eggs.



giovedì 2 aprile 2015

Pour l’amour de Paris, Brassaï in Milano

 
La Parigi di Brassaï è in mostra a Milano, a Palazzo Morando, con oltre 260 fotografie dello scrittore, cineasta e fotografo "di strada" ungherese -naturalizzato francese-, famoso soprattutto per le sue fotografie notturne e i suoi scorci di Parigi. A new exhibition at Palazzo Morando in Milan tells about Brassaï's Paris, with more than 260 photos by the writer, filmmaker and "road" photographer, born in Hungary then naturalized French, mostly famous for his nightly views and Paris' glimpses.

mercoledì 1 aprile 2015

Una biblioteca sotto il giardino - Joan Maragall Library, Barcellona


Sul tetto verde dell'articolata biblioteca sono stati trapiantati gli alberi del giardino preesistente, che è stato così recuperato.  Vetrate e patii interni consentono un grande uso della luce naturale e contatto visivo con l'esterno. Soffitto, pavimento, mobili e pareti sono bianchi,  i blocchi in argilla,  materiale poroso, fonoassorbente e caldo, nascondono  le strutture in cemento, rievocando la terra in cui è scavato l'edificio, di fatto seminterrato. The green roof of this articulated library hosts the original trees of a pre-existent garden, which finds a new life. Internal glass windows and patios make the use of natural light very easy and allow eye contact with the external spaces. Ceiling, floor, furniture and walls are white; tiles made of clay, a porous, warm and soundproof material, hide a concrete structure, reminding. Joan Maragall Library, design: BCQ Arquitectura


venerdì 27 marzo 2015

Apre il MUDEC - Museum of Cultures is opening in Milan

Il MUDEC nasce dal recupero dell’ex fabbrica Ansaldo, per diventare un polo multidisciplinare dedicato alle diverse culture del mondo. Le prime due esposizioni, “Mondi a Milano” e “Africa. La terra degli spiriti”, aprono, parzialmente, dopo anni di ritardi e polemiche, il nuovo spazio museale. The MUDEC comes from the recovery and redevelopment of former industrial area of Ansaldo and is going to be a multi-disciplinary hub dedicated to the variety of world cultures. After years of delays and controversies, its first exhibitions, "Worlds in Milan" and "Africa, land of spirits" are opening at last, inaugurating the intercultural Museum space.MUDEC, design David Chipperfield

giovedì 26 marzo 2015

Sediamoci su Pilotis-Let's sit on Pilotis

Cinque gambe,  in legno massello, rovere o noce, gravitano, inclinate, attorno alla seduta imbottita. Struttura  in acciaio schiumato e legno, imbottitura in poliuretano espanso, cuscini in piuma d’oca, cuscinetti poggiareni in ovatta di poliestere, rivestimento in tela di cotone. Misure: L 230 cm P 93 cm H 83 cm. This sofa's name is a tribute to architecture and Le Corbusier. Five legs of solid oak and walnut wood are tilted and gravitating around the stuffed seat. Structure made of wood and steel, polyurethane foam padding, goose feather cushions, polyester batting pads for one's lower back, cotton fabric covering. Pilotis, design Philippe Nigro , De Padova

giovedì 19 marzo 2015

La maiolica e la luce-Contemporary majolica

Maiolica con smalto rosso al selenio all’interno, ingobbio grigio e ossido di rame. La luce entra nei fori e accende lo smalto interno, creando un forte contrasto tra opaco e lucido, tra ruvido e liscio. Majolica with selenium red glaze on the inside, gray slip and copper oxide. The light enters through the holes and kindles the inner glaze, creating a string contrast between opaque and glossy, rough and smooth. Collezione Fuoco, Eva Munarin

lunedì 16 marzo 2015

Se il radiatore è Teso-When a radiator is tight


Teso è un radiatore ad alta efficienza termica e ridotto contenuto d'acqua, realizzato in profilato estruso di alluminio. Può essere installato sia in orizzontale che in verticale ed essere utilizzato come scalda salviette. È costituito da un elemento largo 25cm e lungo 200cm.Teso (tight) is a high thermal efficiency radiator, with a low water level, made of extruded aluminum. It can be installed either in horizontal or vertical position, thus serving also as towel heater. Composed of an element 25cm wide and 200 cm high.Teso, design:  Dante O Benini Luca Gonzi per Antrax.

venerdì 13 marzo 2015

Palette di colori ceramici-14 ceramic colours

Per un bagno sobriamente colorato, le nuove collezioni di design di Ceramica Globo presentano una palette di 14 colori ceramici. Tinte leggere dai nomi evocativi come malva, agata e perla si uniscono ai grigi, al nero opaco e e al verde petrolio. For a soberly coloured bathroom, the new design collections by Ceramica Globo offer a palette of 14 colours. Light dyes with evocative names like mallow, agate and pearl, together with grays, opaque black and petrol green.